Le pulizie industriali di fondo come indica il nome sono un ramo a sé nel mondo delle pulizie.

Quando pensiamo alle pulizie industriali di fondo generalmente ci immaginiamo un capannone pieno di apparecchiature piene di polvere e unte, con un pavimento in cemento da ripulire dopo anni di incuria.

Ma questa visione è riduttiva rispetto al mondo delle pulizie industriali.

Pulizie industriali di fondo un mondo nel mondo delle pulizie

Quelle che noi generalmente chiamiamo pulizie industriali, in realtà si differenziano in moltissimi settori che richiedono ciascuno una cura e delle tecniche particolari.

Per questo realizzare una corretta ed accurata pulizia industriale comporta una difficoltà in più rispetto alle pulizie di casa, ovvero una conoscenza accurata e specializzata del settore.

Per comprendere meglio pensiamo a come si diversificano i vari settori industriali, infatti non esiste un unico settore industriale, ad esempio come quella della nostra immagine iniziale, che forse assomiglia più ad una industria meccanica.

Esistono diversi rami industriali, industrie siderurgiche, chimiche, elettrotecniche … e ognuna di queste ha diverse superfici e macchinari, con specifiche e necessità diverse.

Di conseguenza ognuno di questi settori richiede una cura specifica, un addestramento specifico e delle apparecchiature specifiche.

Quindi in questo campo, esperienza, capacità, preparazione e mezzi disponibili fanno la differenza.

Come effettuare le pulizie industriali di fondo?

Nel mondo delle pulizie, la necessità principale è, mantenere un corretto livello d’igiene in tutti gli ambienti industriali così da garantire una produzione di qualità e offrire ai dipendenti un ambiente di lavoro pulito.

Un ambiente pulito e confortevole, contribuirà a migliorare la qualità del lavoro.

Così in base al tipo ambiente che si deve igienizzare, esistono tecniche di pulizia differenti, non è la stessa cosa igienizzare una catena di montaggio di piccoli elettrodomestici o una fabbrica di auto e un’industria alimentare.

Ogni settore industriale presenta infatti delle specifiche uniche.

Potremmo ad esempio, imbatterci in una superficie di cemento grezzo, realizzato con cemento Portland, sabbia e pietrisco di cava.

La superficie può essere resa più o meno porosa con differenti tipi di calandratura.

Un pavimento duro e mediamente resistente all’abrasione, polveroso se non viene trattato ulteriormente con appositi prodotti.

Come trattare quindi una superficie con queste caratteristiche?

In questo caso useremo impregnanti a base solvente o resine in base acquosa o, in casi particolari, inceratura.

Ma che dire se invece trovassimo una superficie in linoleum?

Il linoleum è l’unico pavimento resiliente (che sollecitato, torna alla forma originale) composto da materie prime naturali.

Ora, in questo caso, per permetterne la durata nel tempo lo proteggeremo con emulsioni polimeriche e/o poliuretaniche, inoltre presteremo attenzione anche quando usiamo un decerante, che potrebbe alterare il colore della superficie.

In conclusione

Parlare quindi di pulizie industriali di fondo, significa parlare di più tipi di pulizie, un settore che necessita quindi conoscenze adatte in grado di adattarsi secondo le diverse esigenze.

Noi di Euroclean Servizi S.r.l., specializzati nelle pulizie industriali Verona, pulizie a vapore, pulizie fotovoltaico, saremmo felici di mettere a vostra disposizione la nostra quarantennale esperienza nel mondo delle pulizie.

Contattateci per un preventivo o per scoprire cosa possiamo fare per voi.

Potete telefonarci al +39 045 513784, o venendo nella nostra sede di Dossobuono (Verona) in Via Centurare 50.

Il Team di Euroclean servizi srl