Attività di sanificazione e Coronavirus Covid-19

Da qualche mese la parola più utilizzata a livello mondiale è sicuramente coronavirus ora anche battezzato Covid-19 soprattutto adesso che questa epidemia è tra noi.

Cosa possiamo fare per ridurre al minimo il contagio e preservare la salute pubblica?

Cos’è il Covid-19?

Innanzitutto di cosa parliamo.

Il Covid-19 fa parte di una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS).

Sono virus RNA a filamento positivo, con aspetto simile a una corona al microscopio elettronico.

I Coronavirus sono stati identificati a metà degli anni ’60 e sono noti per infettare l’uomo ed alcuni animali (inclusi uccelli e mammiferi).

Le cellule bersaglio primarie sono quelle epiteliali del tratto respiratorio e gastrointestinale.

Perché si chiama così?

È stato scelto questo nome, COVID-19, perché la composizione del nome lo identifica chiaramente, infatti “CO” sta per corona, “VI” per virus, “D” per disease (in italiano Malattia) e “19” indica l’anno in cui si è manifestata.

A questo punto la domanda che sorge è: “Come contrastarlo?

Attività di sanificazione e Coronavirus Covid-19

Per preservare la salute ed evitare casi di contagio da coronavirus a Verona è fondamentale prestare molta attenzione sia all’igiene personale che alla sanificazione dell’ambiente dove viviamo, specialmente se parliamo di ambiente pubblico e lavorativo.

Per contribuire al contenimento della diffusione del Coronavirus Covid-19, le operazioni di igienizzazione ambientale diventano quindi fondamentali.

In un ambiente pubblico non ci si può quindi limitare ad una normale pulizia, ma effettuare operazioni di igienizzazione e sanificazione con prodotti specifici, spesso a base di cloro.

Anche l’utilizzo di vapore secco a 180 gradi risulta efficace per abbattere la carica batterica e virale dalle superfici.

Igiene personale, alcune semplici regole

Per evitare il contagio è opportuno seguire alcune semplici regole.

Innanzitutto è buona regola evitare di usare in comune con altre persone oggetti come rasoi, spazzolini e asciugamani.

Evitare il contatto con fluidi corporei di altre persone o di animali, incluso il sangue.

Soprattutto non sottovalutare l’importanza di lavare le mani spesso e in modo accurato: è probabilmente il modo più efficace per impedire che le infezioni si propaghino.

Inoltre, se possibile, quando si è malati è buona regola restare a casa.

Ultimo, ma non meno importante, i Centri americani per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie consigliano di tossire e starnutire in un fazzoletto o in una manica, ma non sulle mani.

In conclusione

Come sempre l’igiene personale e la sanificazione ambientale è la regola principale per combattere anche questa nuova malattia.

Se desiderate contattarci per ricevere ulteriori informazioni o per sapere in che modo possiamo garantire la perfetta sanificazione, potete telefonare al 045 513784 o venire nelle nostre sedi di Dossobuono o Verona.

Lo staff di Euroclean Servizi S.r.l.